Filosofia

Vi aspettiamo per ricevervi in un ambiente caldo e accogliente ove, ogni cosa racconta di una cultura antica, di un territorio schietto e sincero come i suoi prodotti.
La nostra forza è la genuinità degli ingredienti, il piacere dell’ospitalità in un luogo sobrio, ove la semplicità si coniuga con il buon gusto.
Da noi si può riscoprire la voglia di semplicità anche in un’occasione importante, lasciandosi conquistare da antichi sapori che riportano a tempi lontani……
Siamo sempre lieti ed orgogliosi di presentarvi i prodotti del nostro orto, con lo stesso sentimento e generosità con cui un nostro avo contadino vi avrebbe offerto i frutti più belli e più rigogliosi del suo campo.
La nostra cucina si impregna di sapori di antica memoria: il pane cotto nel forno a legna, la pasta fresca.
La proposta gastronomica è improntata sulla tradizione culinaria dei monti dauni che vede l’uso della pasta fresca, da noi realizzata con le semole dei grani del territorio, abbinata alle verdure selvatiche, ai legumi, alle carni di allevamenti locali o alla selvaggina.


Tra le tipicità pasta e pane di farina di grano arso.

L’uso di questa farina riprende una poverissima usanza contadina. Dopo la raccolta delle messi venivano bruciate le stoppie. Le spigolatrici appartenenti alle famiglie più povere “ripassavano” su quanto il fuoco aveva risparmiato, raccogliendo le spighe “arse”, ricavandone chicchi che venivano ridotti in farina, per farne poi pane e pasta: il cibo dei poveri.
Tra le varie specialità spicca la pasta di grano arso: piatto proposto con pomodorino cotto al forno a legna, per esaltarne il gusto del bruciato e del fumo, felicemente accompagnato dal cacio ricotta e peperoncino.
Dolci prelibatezze e liquorini di antica memoria allietano la conclusione di ogni convivio.

Annunci